Particelle scartate

"su nei campi pallidi della Luna, dove uno sterminato deposito conserva dentro ampolle messe in fila,- (come nella carta di Coppe),- le storie che gli uomini non vivono, i pensieri che bussano una volta alla soglia della coscienza e svaniscono per sempre, le particelle del possibile scartate nel gioco delle combinazioni, le soluzioni a cui si potrebbe arrivare e non si arriva…" Calvino